Perché dovrei fidarmi del consulente finanziario?

Pubblicato il 25 gennaio 2016 sul sito Anasf Lazio

Il consulente finanziario è un lavoratore autonomo che segue un numero contenuto di clienti che gli affidano i loro risparmi . Questi risparmi rappresentano il suo “portafoglio”.

La sua remunerazione è legata alla gestione, al mantenimento e alla crescita del “portafoglio” stesso.
Deve rispettare delle rigide regole di comportamento pena la sospensione o nei casi più gravi la radiazione dall’albo.

Riepiloghiamo ciò che si può avere rivolgendosi ad un consulente finanziario:

Continua a leggere “Perché dovrei fidarmi del consulente finanziario?”